Condizioni di vendita

  1.   Gli ordini non sono vincolanti per Nexeva s.r.l. che ha facoltà di dare o non dare esecuzione agli stessi a sua discrezione.
  2.   Anche quando l’ordine risulti comunque accettato Nexeva s.r.l. ha la facoltà di recedere dal contratto o di sospendere l’esecuzione in qualunque momento senza preavviso e senza che nulla sia dovuto all’acquirente né a titolo di corrispettivo per il recesso, né a titolo di danni.
  3.   I termini di consegna, se indicati, hanno valore esclusivamente indicativo e mai tassativo, ogni eventuale ritardo non potrà mai costituire fonte di risarcimento del danno, né causa di risoluzione del contratto.
  4.   Nexeva s.r.l. si libera dell’obbligo della consegna rimettendo le merci allo spedizioniere e/o vettore per il trasporto. La proprietà delle merci si trasferisce al momento della consegna allo spedizioniere e/o vettore.
  5.   Le merci sono vendute o noleggiate franco magazzino Nexeva s.r.l. e viaggiano ad esclusivo rischio e pericolo dell’acquirente; tutte le spese relative e/o connesse al trasporto sono ad esclusivo carico dell’acquirente.
  6.   La garanzia per le merci vendute o noleggiate è limitata esclusivamente alla riparazione o sostituzione dei componenti degli apparecchi che le case produttrici riconoscano difettosi nella fabbricazione o nei materiali. Il tutto secondo le condizioni, termini, e modalità di cui alle norme di garanzia di ciascun prodotto. Nessun risarcimento è dovuto a disservizi imprevisti delle apparecchiature consegnate. Sulle merci in riparazione si attua il diritto di ritenzione e giacenza massima di sei mesi c/o il nostro laboratorio.
  7.   I prezzi sono quelli risultanti dai listini ufficiali, se esistenti, in vigore al momento della spedizione delle merci o comunque quelli normalmente applicati dalle case produttrici. Sono fatte salve eventuali condizioni di maggior favore praticate da Nexeva s.r.l.
  8.   I termini e le modalità di pagamento indicati in fattura sono da considerarsi inderogabili, in particolare i termini sono da considerarsi essenziali nell’interesse di Nexeva s.r.l.
    In ogni caso Nexeva s.r.l. ha sempre la facoltà di chiedere l’esecuzione del contratto senza l’onere di comunicazione di cui all’art. 1457 c.c. I pagamenti effettuati con termini e modalità diversi da quelli indicati in fattura, anche se accettati, avranno valore di mera tolleranza.
  9.   Il mancato e/o ritardato pagamento rispetto ai termini indicati in fattura, comporterà la decadenza, con effetto retroattivo, di tutti gli sconti praticati e l’applicazione sugli importi non pagati, ivi compresi gli sconti, di un interesse di mora di cui al D. Lgs. 231/02, salvo e impregiudicato l’eventuale maggior danno.
    Il mancato e/o ritardato pagamento rispetto ai termini concordati comporterà altresì la decadenza con effetto retroattivo dal diritto di conseguire i premi eventualmente spettanti al cliente, nel qual caso Nexeva s.r.l. avrà la facoltà di revocare, con effetto retroattivo gli accrediti di premi già effettuati, oltre ad ogni alto sconto relativo alla fattura.
  10.   Il pagamento effettuato per mezzo assegni circolari e/o bancari, anche se tale modalità risultasse all’ordine, avviene ad esclusivo rischio e pericolo dell’acquirente nel senso che quest’ultimo non è liberato dalla sua obbligazione di pagamento se non prova l’avvenuto effettivo incasso da parte di Nexeva s.r.l. Fermo restando quanto sopra, resta altresì inteso in caso di furti e/o smarrimento di assegni inviati dai clienti, anche se avvenuti dopo che siano pervenuti a Nexeva s.r.l., quest’ultima è già sin da ora espressamente esentata sia da qualunque responsabilità al riguardo sia dal doversi attivare per chiedere duplicati degli assegni e/o l’ammortamento degli stessi
  11.   Il cliente non potrà proporre domande, né sollevare eccezioni, nei confronti di Nexeva s.r.l. se non dopo aver provveduto al pagamento di tutto quanto dovuto alla stessa per capitale, interesse e spese in relazione alle forniture di merci effettuate, e, comunque ogni domanda contro Nexeva s.r.l. dovrà essere proposta in separato giudizio.
  12.   L’eventuale restituzione di merci potrà essere effettuata solo ed esclusivamente in seguito ad apposita autorizzazione scritta da Nexeva s.r.l., e solo nei modi, termini e condizioni indicati nell’apposita autorizzazione stessa.
  13.   Unico Foro competente è quello di Milano.

Salvo deroghe particolari altrimenti specificate nel contratto

}